Top

Stomachevole Bolsonaro: "L'Amazzonia è una foresta umida, non va a fuoco"

Il presidente del Brasile minimizza: "Noi combattiamo i disboscamenti illegali ma la stampa non lo dice...."

<picture> Jair Bolsonaro </picture>
Jair Bolsonaro

globalist

31 Ottobre 2021


Preroll

Un personaggio spregevole, nemico dell’ambiente e della scienza.
Che finge di non sapere quello che ha combinato, come denunciato da tutte le principali organizzazioni internazionali e dalla stessa chiesa cattolica.
“L’emergenza climatica è stato l’altro tema del G20: il Brasile è un paese che emette soltanto il 7% di anidride carbonica. Ovviamente noi abbiamo il settore zootecnico che genera anche anidride carbonica, genera emissioni.
Però due terzi del territorio brasiliano è assolutamente preservato. Purtroppo in Brasile c’è una guerra di potere, diversamente da chi mi ha preceduto c’è molta critica su di me per quanto riguarda l’Amazzonia.
Però l`Amazzonia non prende fuoco, è una foresta umida, prende fuoco soltanto nelle sue zone periferiche, qui ci sono stati disboscamenti illegali che noi combattiamo. Lo facciamo così bene che la stampa non dice più niente su questo”: così in un`intervista esclusiva a Sky TG24 il Presidente del Brasile Jair Bolsonaro.

OutStream Desktop
Top right Mobile
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage