Top

La Francia frena sui viaggi all'estero: "Evitate Spagna e Portogallo"

Il ministro Beaune: "L'epidemia si diffonde in modo rapido, insisto sulla prudenza"

Viaggi
Viaggi

globalist

8 Luglio 2021 - 11.51


Preroll

Soltanto una settimana fa è entrato in vigore il green pass europeo che avrebbe rappresentato il volano per la ripresa dei viaggi nei paesi Ue. Ma la variante Delta corre e dilaga in Europa e il pass potrebbe diventare carta straccia nel giro di poco.
“I francesi evitino le vacanze in Spagna e Portogallo come misura preventiva per tutelarsi dal contagio dal coronavirus, in particolare dalla variante Delta”. Lo ha detto il ministro degli Affari europei Clement Beaune.
“Chi non ha già prenotato le vacanze, eviti Spagna e Portogallo”, ha detto il ministro, parlando di una misura di “prudenza, è una raccomandazione su cui insisto. Meglio andare in Francia o in un altro Paese, ma abbiamo una situazione particolarmente preoccupante soprattutto in Portogallo”.
“Stiamo monitorando in particolare la situazione nei Paesi in cui l’epidemia si diffonde in modo molto rapido: Portogallo, Spagna – Catalogna in particolare, dove molti francesi vanno a fare festa, per le vacanze – state attenti e molto attenti”, ha aggiunto.

OutStream Desktop
Top right Mobile
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage