Top

Kim ammette un grave incidente legato alla pandemia in Corea: rimossi alcuni funzionari di alto livello

A repentaglio la sicurezza della Corea del Nord e del suo popolo

<picture> Kim Jong-un </picture>
Kim Jong-un

globalist

30 Giugno 2021


Preroll

Il leader nordcoreano Kim Jong-un ha denunciato un “grave incidente” non meglio specificato legato alla pandemia del Covid-19 che potrebbe mettere a repentaglio la sicurezza del Paese e dei suoi cittadini.
Secondo quanto riferito dalla Kcna, il supremo comandante, presiedendo ieri la riunione estesa del Politburo del Partito dei Lavoratori, ha rimosso dagli incarichi alcuni funzionari di alto livello.

OutStream Desktop
Top right Mobile

Questi ultimi, “trascurando importanti decisioni del partito, hanno causato un grave incidente che pone un’enorme crisi per la sicurezza della nazione e del suo popolo”. Pyongyang ha rivendicato finora l’assenza di casi di coronavirus. 
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage