Top

Memorandum di Biden: "Migliorare l'assistenza legale pubblica a minoranze e poveri"

Il presidente degli Stati Uniti si è rivolto al procuratore generale Merrick Garland chiedendo un piano che consenta di promuovere la giustizia razziale nel Paese.

Joe Biden
Joe Biden

globalist

18 Maggio 2021 - 16.15


Preroll

Un buon segnale che segna una netta discontinuità con il golpista e estremista di destra che ha albergato alla Casa Bianca nei quattro anni precedenti.

OutStream Desktop
Top right Mobile

Il presidente americano ha firmato un memorandum indirizzato al procuratore generale Merrick Garland, chiedendo un piano che migliori l’accesso all’assistenza legale e ai difensori pubblici per le minoranze e chi ha redditi molto bassi, al fine di promuovere la giustizia razziale nel Paese.
Nel memorandum, Biden chiede a Garland di presentare entro quattro mesi al massimo un piano per ampliare le possibilità di accesso al sistema giudiziari e garantire una rappresentanza legale equa alle persone più svantaggiate.
Biden ristabilirà anche la White House Legal Aid Interagency Roundtable, un gruppo di leader di agenzie legali che lavoreranno con il governo federale per garantire un accesso tempestivo e non oneroso al sistema legale per “avere processi giusti, combattere truffe, accompagnare le richieste di asilo dei minori, conservare la casa quando si è poveri”. Il tavolo di lavoro istituito nel 2010 era stato eliminato dall’amministrazione Trump.

Middle placement Mobile
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage