Top

Biden sull'anniversario dell'uccisione di Bin Laden: "Sempre vigili contro il terrorismo"

Il presidente Usa: "Al Qaeda è fortemente indebolita in Afghanistan"

Joe Biden
Joe Biden

globalist

2 Maggio 2021 - 17.47


Preroll

Al Quaeda ha rivendicato la sua superiorità nei confronti degli Stati Uniti con una prova di forza mediatica ma muscolare.
Infatti il gruppo terroristico ha fatto sapere al Mondo che continuerà la sua lotta contro gli Usa e attaccherà anche nel momento del ritiro delle truppe promesso da Biden, cioè da questo mese fino alla fine della missione, prevista per l’ 11 settembre 2021.
Al Qaeda è “fortemente indebolita” in Afghanistan, ma mentre gli Usa si apprestano a “mettere fine alla guerra più lunga dell’America” ritirando le proprie truppe, “rimarranno vigili riguardo alle minacce dei gruppi terroristici che si sono metastatizzato nel mondo”. 
E’ quanto promette il presidente Joe Biden, in una dichiarazione diffusa in occasione del decimo anniversario del raid nel quale venne ucciso Osama Bin Laden. 
Gli Usa, aggiunge, “continueranno a contrastare le minacce terroristiche contro il nostro Paese e i nostri interessi in collaborazione con gli alleati e i partner in tutto il mondo”.
Al Qaeda è “fortemente indebolita” in Afghanistan, ma mentre gli Usa si apprestano a “mettere fine alla guerra più lunga dell’America” ritirando le proprie truppe, “rimarranno vigili riguardo alle minacce dei gruppi terroristici che si sono metastatizzato nel mondo”.
E’ quanto promette il presidente Joe Biden, in una dichiarazione diffusa in occasione del decimo anniversario del raid nel quale venne ucciso Osama Bin Laden.
Gli Usa, aggiunge, “continueranno a contrastare le minacce terroristiche contro il nostro Paese e i nostri interessi in collaborazione con gli alleati e i partner in tutto il mondo”.

OutStream Desktop
Top right Mobile
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage