Top

Scoppia bombola di ossigeno in un reparto Covid in India: morte 22 persone

E' accaduto nell'ospedale di Nashik. Altre persone sono in pericolo di vita per le gravi ustioni riportate

Scoppio di una bombola di ossigeno in India
Scoppio di una bombola di ossigeno in India

globalist

21 Aprile 2021 - 11.01


Preroll

Una notizia drammatica arriva dall’India, dove almeno 22 pazienti hanno perso la vita nell’ospedale di Nashik, nello Stato del Maharashtra, per lo scoppio di una bombola di ossigeno.

OutStream Desktop
Top right Mobile

Lo hanno reso noto i responsabili dell’istituto, spiegando che l’incidente è stato causato da una valvola che aveva una perdita.

Middle placement Mobile

Altri pazienti sono in gravi condizioni per le ustioni subite.

Dynamic 1

Il Maharashtra è in lockdown da due settimane fino alla fine del mese.

Questa ennesima tragedia va ad aggiungersi al dramma che sta vivendo il paese asiatico, uno degli stati più colpiti dalla pandemia.

Dynamic 2
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage