L'Oms ritira il rapporto sulle origini del Covid: "La Cina non ci ha permesso di indagare a fondo"

In particolare, non sarebbe stata approfondita a sufficienza la possibile origine di laboratorio del coronavirus - un'ipotesi tuttavia che nella conferenza stampa seguita al rientro degli esperti era stata quasi del tutto scartata.

Coronavirus

Coronavirus

globalist 4 marzo 2021
Il Wall Street Journal ha riportato che L'Oms ha ritirato il rapporto ad interim redatto dopo la recente missione in Cina per accertare le origini del coronavirus.
La decisione dell'Oms sarebbe arrivata dopo una lettera aperta firmata da una ventina di scienziati e ricercatori in cui si chiede una nuova inchiesta internazionale, poiché il team di esperti dell'agenzia Onu non avrebbe avuto un accesso sufficiente a indagare le possibili origini del virus.
In particolare, non sarebbe stata approfondita a sufficienza la possibile origine di laboratorio del coronavirus - un'ipotesi tuttavia che nella conferenza stampa seguita al rientro degli esperti era stata quasi del tutto scartata.
Pochi giorni dopo però il Direttore generale dell'Oms, Tedros Adhanom Ghebreyesus, aveva ribadito che "tutte le ipotesi rimangono sul tavolo e richiedono ulteriori studi e analisi".