Una hostess offre online prestazioni sessuali in aereo: indagine interna della British Airways
Top

Una hostess offre online prestazioni sessuali in aereo: indagine interna della British Airways

The Sun non ha rivelato il nome della hostess, che al giornale ha dichiarato di essere membro di un equipaggio della British di base nell'aeroporto londinese di Heatrow.

British Airways
British Airways
Preroll

globalist Modifica articolo

30 Novembre 2020 - 21.55


ATF

La British Airways è alla ricerca di una propria dipendente di volo che, secondo quanto riferisce The Sun, in maniera anonima ha messo su un vero e proprio sito a luci rosse in cui mette in vendita la propria biancheria ed altri servizi, tutto pubblicizzato con foto evidentemente scattate a bordo di un aereo della compagnia britannica.
The Sun non ha rivelato il nome della hostess, che al giornale ha dichiarato di essere membro di un equipaggio della British di base nell’aeroporto londinese di Heatrow. Secondo il giornale, sul sito si offre ai feticisti l’invio di biancheria per 25 sterline, ma anche incontri diretti per cifre ovviamente più alte. Ed addirittura, sul sito, offre la possibilità “intrattenimento da adulti a bordo” dell’aereo, per cifre ovviamente ancora più alte. Non solo, sul sito pubblica foto scattate in un albergo di Edinburgo in cui afferma di essere stata insieme ad uno dei piloti.
Insomma, sito e foto stanno creando grande imbarazzo in seno alla compagnia aerea britannica: “è chiaro che si sta protistituendo e sta facendosi pubblicità con foto scattate a bordo di nostri aerei”, affermano fonti a The Sun che sottolineano che ovviamente questo è un problema per l’immagine della compagnia.

Leggi anche:  Itinerario di 7 giorni in Sicilia partendo da Catania: tutte le mete
Native

Articoli correlati