Top

Trump ha graziato l'amico Michael Flynn: nel 2017 mentì sui contatti con la Russia

Nel 2017 Flynn si dichiarò colpevole di aver mentito al Fbi su alcuni contatti con diplomatici russi nella transizione tra l'allora amministrazione Obama e quella dello stesso Trump.

Trump e Michael Flynn
Trump e Michael Flynn

globalist

25 Novembre 2020 - 21.56


Preroll

Donald Trump non si smentisce, e compie l’ennesimo sfregio a Joe Biden e a tutti gli americani: ha annunciato di aver concesso la grazia a Michael Flynn, che nel 2017 si dichiarò colpevole di aver mentito al Fbi su alcuni contatti con diplomatici russi nella transizione tra l’allora amministrazione Obama e quella dello stesso Trump.
“Congratulazioni a Flynn e alla sua magnifica famiglia, ora so che avrete una Festa del Ringraziamento veramente fantastica”, afferma Trump con un messaggio via Twitter.

OutStream Desktop
Top right Mobile
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage