Trump barricato alla Casa Bianca: "Ladri e corrotti, le elezioni sono state rubate"
Top

Trump barricato alla Casa Bianca: "Ladri e corrotti, le elezioni sono state rubate"

Il miliardario rifiuta di accettare la vittoria di Biden senza fornire alcuna prova concreta dei presunti brogli. Un grave pericolo per la democrazia americana

Trump va a giocare a golf
Trump va a giocare a golf
Preroll

globalist Modifica articolo

8 Novembre 2020 - 16.07


ATF

Il miliardario xenofobo si è barricato alla Casa Bianca e al momento si rifiuta di accettare la sconfitta: 
Nonostante pressioni del suo staff e anche del genero Jared Kushner (stando a quello che dicono i rumors) il miliardario insiste.
Il voto per le presidenziali americane, che ha visto imporsi il candidato democratico Joe Biden, è stato “un’elezione rubata”.

Lo ha denunciato su Twitter il presidente uscente, Donald Trump, tutt’altro che persuaso a `concedere` la vittoria al rivale.
“Crediamo che queste persone siano ladri”, ha scritto Trump sul social network, “Le macchine delle grandi città sono corrotte. Questa è stata un’elezione rubata. Il miglior sondaggista britannico ha scritto questa mattina che questa è stata chiaramente un’elezione rubata, che è impossibile immaginare che Biden abbia superato Obama in alcuni di questi stati. Dove contava, hanno rubato ciò che dovevano rubare”.

Un grave pericolo per la democrazia americana.

Leggi anche:  Il clan Kennedy appoggia ufficialmente la corsa bis di Joe Biden per la Casa Bianca
Native

Articoli correlati