Top

Bill de Blasio avverte i manifestanti: "La statua di Cristoforo Colombo non si tocca"

Il sindaco di New York chiarisce: "La commissione ha fatto un lavoro approfondito e io penso che noi dobbiamo attenerci alle sue conclusioni".

La statua di Cristoforo Colombo
La statua di Cristoforo Colombo

globalist

12 Giugno 2020 - 20.47


Preroll

Parole chiare e nette contro le degenerazioni di una parte del movimento di protesta: la statua di Cristoforo Colombo non si tocca.

OutStream Desktop
Top right Mobile

Il sindaco di New York, Bill de Blasio, ha escluso in modo categorico che possa essere rimossa, da una piazza nei pressi del Central Park, la statua dedicata all’esploratore genovese, finita, al pari dei generali sudisti, nel mirino dei manifestanti che li accusano di razzismo.
“La commissione ha fatto un lavoro approfondito – ha spiegato De Blasio, in un riferimento alla decisione assunta nel gennaio del 2018 da una commissione speciale incaricata di valutare cosa fare di una serie di monumenti controversi – e io penso che noi dobbiamo attenerci alle sue conclusioni”.
Dopo mesi di lavoro, la commissione aveva deciso di non rimuovere la statua eretta nel 1892, in occasione del 400mo anniversario della scoperta dell’America in omaggio a Colombo.

Middle placement Mobile
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage