Top

Pedro Sanchez: "L'uscita dal lockdown durerà due mesi e sarà graduale"

Al termine di una riunione del Consiglio dei ministri, il premier ha spiegato che "non ci sarà mobilità tra le province e le isole fino al raggiungimento della nuova normalità"

Il premier spagnolo, Pedro Sanchez
Il premier spagnolo, Pedro Sanchez

globalist

28 Aprile 2020 - 17.37


Preroll

Lì la pandemia ha colpito duramente e non si possono correre rischi: l’uscita della Spagna dal lockdown durerà due mesi in tutto il territorio nazionale e sarà “graduale, asimmetrica e coordinata”.

OutStream Desktop
Top right Mobile

Lo ha annunciato il premier Pedro Sanchez, presentando la cosiddetta ‘desesacalada’ e prevedendo il ritorno ad “una nuova normalità” entro la fine di giugno.
Al termine di una riunione del Consiglio dei ministri, Sanchez ha spiegato che “non ci sarà mobilità tra le province e le isole fino al raggiungimento della nuova normalità” e che le attività permesse potranno essere “condotto solo nella provincia o nell’isola in cui si vive”. “Noi recupereremo gradualmente – ha sottolineato – per fasi”, che saranno quattro, ognuna delle quali durerà due settimane.

Middle placement Mobile
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage