Top

Boris Johnson si sta riprendendo, ma nel Regno Unito aumentano le vittime

In base ai dati ufficiali diffusi dal governo britannico oggi sono stati registrati altri 596 decessi che portano il totale a 16.060. Il numero dei contagiati testati positivi è arrivato a 120.067.

Boris Johnson
Boris Johnson

globalist

19 Aprile 2020 - 17.41


Preroll

Buone notizie per Bojo, meno bene per il paese: il primo ministro britannico Boris Johnson “si sta riprendendo bene ed è di buon umore”. Lo ha assicurato il vice primo ministro Michael Gove all’emittente Sky, aggiungendo che il premier “tiene la situazione sotto controllo” mentre continua la guarigione dal Covid-19.
Gove ha poi difeso Johnson da rivelazioni apparse sul Sunday Times, secondo le quali il premier non ha partecipato alle prime cinque riunioni di emergenza sul coronavirus. “L’idea che il primo ministro abbia saltato riunioni vitali per la nostra risposta al coronavirus è grottesca” -ha affermato – “la verità è che vi sono riunioni in seno al governo, alcune sono presiedute dal ministro della salute, altre da diversi ministri, ma è il primo ministro che prende le decisioni principali”.
Il bilancio delle vittime
Sale ad olre 16mila il numero delle vittime da coronavirus in Gran Bretagna.
In base ai dati ufficiali diffusi dal governo britannico oggi sono stati registrati altri 596 decessi che portano il totale a 16.060. Il numero dei contagiati testati positivi è arrivato a 120.067.

OutStream Desktop
Top right Mobile
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile