Erdogan prepara i carri armati Leopard per massacrare i curdo-siriani

In un tweet le Ypg, le forze di resistenza curde, avvertono che il Sultano si prepara a scagliare l'attacco finale verso la popolazione curdo siriana

Un carro armato Leopard

Un carro armato Leopard

globalist 26 dicembre 2018
Secondo quanto riferisce un tweet di Ypg news blog, canale delle forze di resistenza curde, la Turchia sta schierando i carri armati Leopard - di fabbricazione tedesca, ricorda il tweet - per la prossima operazione contro le forze curdo-siriane. 
In seguito all'ordine di Trump di smobilitare le truppe in Siria, decisione che ha profondamente indignato non solo la popolazione curda, ma che ha riscontrato parecchie opposizioni anche all'interno dei repubblicani americani, la Turchia di Erdogan ha campo libero per completare l'operazione 'ramoscello d'ulivo' iniziata quest'anno contro la città curda di Afrin e che ha come obiettivo l'annientamento delle forze armate curde, bollate dal sultano Erdogano come terroristi ma responsabili in gran parte della sconfitta dell'Isis, specie nella città di Kobane.