Paura al Colosseo: gli ultras della Roma armati di bastone assaltano i tifosi del Chelsea
Top

Paura al Colosseo: gli ultras della Roma armati di bastone assaltano i tifosi del Chelsea

E' accaduto intorno alla mezzanotte allo Shamrock di via del Colosseo.

Gli ultras della Roma
Gli ultras della Roma
Preroll

globalist Modifica articolo

31 Ottobre 2017 - 10.11


ATF

Dei veri e propri momenti di paura quelli vissuti al pub del Colosseo. Assaliti dagli ultras della Roma alcuni tifosi del Chelsea sono rimasti feriti, nessuno sembra in modo grave. Un raid rapido con i romanisti poi fuggiti rapidamente. Danneggiato anche lo Shamrock. Allertate le forze dell’ordine, la polizia è intervenuta in forze. Sul posto oltre alle volanti della Questura anche il reparto mobile. 

Dileguatisi rapidamente per le vie limitrofe al pub, gli agenti hanno cominciato da subito la ricerca degli assalitori. Secondo le prime informazioni alcuni di loro sarebbero stati identificati, ma al momento si mantiene il massimo riserbo sull’accaduto. Le indagini affidate alla Digos che sta scandagliando gli ambienti ultras romani. Al vaglio le immagini di videosorveglianza dell’area dove è avvenuto l’assalto. Al vaglio da parte degli inquirenti la posizione dei due ultrà. 

Come informa la Questura di Roma sarebbero stati fermati due ultras romanisti. Si tratta di due persone “appartenenti al gruppo Fedayn”, che stanotte avrebbero preso parte all’aggressione da parte di una frangia di tifosi giallorossi contro alcuni tifosi inglesi all’interno del pub in via del Colosseo. All’arrivo delle volanti della Polizia di Stato, il gruppo di facinorosi si è disperso.

Leggi anche:  I fascisti di CasaPound aggrediscono un giornalista de La Stampa

 

Native

Articoli correlati