Top

Il partito di Putin fa marcia indietro: il corpo di Lenin resti nel mausoleo

Molti russi chiedono la sepoltura del padre della Rivoluzione d'ottobre il cui corpo è imbalsamato

Il mausoleo di Lenin a Mosca
Il mausoleo di Lenin a Mosca

globalist Modifica articolo

21 Aprile 2017 - 22.06


Preroll

La maggioranza dei russi sarebbe favorevole. Ma forse i tempi nell’ex Unione sovietica non sono ancora maturi. Così c’è stato un dietrofront dei deputati del partito di Putin Russia Unita sull’idea di seppellire il padre della Rivoluzione d’ottobre Vladimir Lenin togliendone il corpo imbalsamato dal mausoleo nel centro della Piazza Rossa a Mosca.
Lo speaker della Duma, Viaceslav Volodin, ha spiegato che i deputati di Russia Unita devono tener conto del “punto di vista del leader morale di Russia Unita”, cioè Putin, che è contrario a creare contrasti nella società russa.
Il partito comunista si è opposto alla proposta avanzata dai nazionalisti del Partito liberaldemocratico russo e da alcuni deputati di Russia Unita. Alla fine, ieri, i tre parlamentari di Russia Unita che avevano sottoscritto la proposta hanno ritirato le loro firme.

OutStream Desktop
Top right Mobile
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile