Libia, prove di unità: al-Serraj e Haftar si incontrano al Cairo
Top

Libia, prove di unità: al-Serraj e Haftar si incontrano al Cairo

Gli esponenti di Tripoli e Tobruk provano ad avvicinarsi dopo mesi di battaglie e minacce

Libia, prove di unità: al-Serraj e Haftar si incontrano al Cairo
Preroll

globalist Modifica articolo

13 Febbraio 2017 - 15.15


ATF

Una speranza se non di pace, almeno di un contenimento del processo di disgregazione?
 Il presidente del Consiglio presidenziale libico Fayez al-Serraj e il comandante dell’esercito nazionale libico Khalifa Haftar “sono arrivati al Cairo” nel tentativo da parte delle autorità egiziane di “avvicinare i loro punti di vista”.
L’Egitto lavora attraverso la Commissione nazionale incaricata del dossier libico, presieduta dal capo di stato maggiore dell’esercito egiziano Mahmoud Hegazy, al raggiungimento di una soluzione della crisi libica promuovendo consultazioni con e tra le parti libiche. Non è chiaro se la Commissione svolgerà un incontro congiunto con Serraj e Haftar o se vi saranno incontri separati, ma la fonte ritiene più probabile quest’ultima ipotesi: “Probabilmente si svolgeranno incontri separati, prima di arrivare a riunire i due”, ha affermato.
In una precedente dichiarazione il portavoce della diplomazia egiziana, Ahmad Abu Zayd, aveva detto che “l’Egitto ha accolto lo scorso dicembre numerose influenti personalità libiche, membri del parlamento ed esponenti dei media” nel quadro degli “sforzi dell’Egitto di mantenersi in contatto con le varie parti libiche in vista dell’attuazione dell’accordo politico di Skhirat e superare le difficoltà” attuali.

Leggi anche:  L'Onu: "L'arrivo in massa di rifugiati in Egitto sarebbe un disastro per i palestinesi e la pace"
Native

Articoli correlati