Il Papa: "La guerra stessa è una negazione dell'umanità"
Top

Il Papa: "La guerra stessa è una negazione dell'umanità"

Lo ha detto Papa Francesco, concludendo l'udienza generale di oggi in aula Paolo VI in Vaticano.

Il Papa: "La guerra stessa è una negazione dell'umanità"
Papa Francesco
Preroll

globalist Modifica articolo

24 Gennaio 2024 - 10.00


ATF

 “La guerra stessa è una negazione dell’umanità: non stanchiamoci di pregare per la pace, perché cessino i conflitti, si arrestino le armi e si soccorrano le popolazioni stremate. Penso al Medio Oriente, alla Palestina, a Israele, alle notizie inquietanti che provengono dalla martoriata Ucraina, soprattutto per i bombardamenti che colpiscono luoghi frequentati da civili, seminando morte, distruzione e sofferenza”.

Lo ha detto Papa Francesco, concludendo l’udienza generale di oggi in aula Paolo VI in Vaticano.

“Prego per le vittime e i loro cari e imploro tutti, specialmente chi ha responsabilità politica a custodire la vita umana mettendo fine alle guerre. La guerra sempre è una sconfitta, sempre. Solo ‘vincono’ i fabbricatori di armi”, ha concluso il Papa.

Leggi anche:  Papa Francesco: "In troppi parlano solo di guerra, la retorica bellicista è tornata di moda: ora sogniamo la pace"
Native

Articoli correlati