Ibra torna al Milan, ora è ufficiale: "Non vedo l'ora di iniziare"
Top

Ibra torna al Milan, ora è ufficiale: "Non vedo l'ora di iniziare"

Ibra al Milan, la notizia l'ha diffusa il «Financial Times», sottolineando come il campione svedese rivestirebbe un ruolo di consulente per RedBird, il fondo statunitense guidato da Gerry Cardinale proprietario del club.

Ibra torna al Milan, ora è ufficiale: "Non vedo l'ora di iniziare"
Zlatan Ibrahimovic
Preroll

globalist Modifica articolo

11 Dicembre 2023 - 15.34


ATF

Zlatan Ibrahimovic al Milan, l’annuncio del terzo ‘ritorno’ di Ibra in rossonero è arrivato. Ibra, recita il comunicato della proprietà, viene nominato da RedBird «partner operativo per il suo portafoglio di investimenti nei settori sport, media e intrattenimento. In questa veste, ricoprirà anche il ruolo di senior advisor della proprietà e del senior management di Milan».

«In qualità di partner operativo di RedBird, Ibra collaborerà con il team di investimento globale della società nel supportare il portafoglio di investimenti esistente di RedBird nei settori sport, media e intrattenimento. Ibra aiuterà a reperire e valutare nuove opportunità di investimento per l’azienda e fornirà consulenza alle società del portafoglio RedBird su progetti commerciali, strategie di contenuti digitali e iniziative strategiche di costruzione del marchio per estendere la loro presenza su base globale».

Per il presidente rossonero Paolo Scaroni «Ibra incarna ciò che significa essere un campione. Avere lui come consulente sia per la proprietà che per il senior management è una vittoria sotto ogni aspetto mentre continuiamo a dedicare il massimo impegno per riportare il Milan ai vertici del calcio europeo».

Leggi anche:  Euro 2024, oggi due partite in programma: come vedere in streaming gratis l'esordio di Cr7 e Kvaratskhelia

«Portare un leader come Ibra nella dirigenza del Milan come consulente sottolinea il nostro impegno per il futuro successo del nostro Club a beneficio dei nostri giocatori e dei nostri tifosi – gli fa eco l’ad Giorgio Furlani – Siamo fortunati ad avere accesso alla creatività di Ibra e alla sua ampia rete di relazioni in tutto il calcio europeo per continuare a elevare il Club su un palcoscenico globale».

«RedBird ha collaborato con alcuni dei più grandi atleti, squadre e figure imprenditoriali del mondo per creare attività dotate di significato e impatto. Non vedo l’ora di contribuire alle loro attività di investimento nelle loro attività sportive, mediatiche e di intrattenimento». 

Native

Articoli correlati