Scommesse nel calcio, Florenzi indagato dalla procura di Torino: "Abuso di attività di gioco o di scommessa"
Top

Scommesse nel calcio, Florenzi indagato dalla procura di Torino: "Abuso di attività di gioco o di scommessa"

Per il difensore del Milan l'accusa è di esercizio abusivo di attività di giuoco o di scommessa, reato previsto all’articolo 4 della legge 401 del 1989. Il calciatore sarà interrogato nei prossimi giorni.

Scommesse nel calcio, Florenzi indagato dalla procura di Torino: "Abuso di attività di gioco o di scommessa"
Alessandro Florenzi
Preroll

globalist Modifica articolo

16 Novembre 2023 - 08.48


ATF

L’inchiesta per le scommesse nel calcio si allarga e dopo i nomi di Tonali, Zaniolo e Fagioli, anche Alessandro Florenzi è entrato nell’elenco degli indagati della procura di Torino.

Per il difensore del Milan l’accusa è di esercizio abusivo di attività di giuoco o di scommessa, reato previsto all’articolo 4 della legge 401 del 1989. Il calciatore sarà interrogato nei prossimi giorni.

Il nome di Florenzi si va ad aggiungere a quelli di Nicolò Fagioli, Sandro Tonali e Nicolò Zaniolo. I primi due hanno già patteggiato con la procura federale una squalifica, rispettivamente, di dieci e sette mesi, mentre l’attaccante dell’Aston Villa, davanti alla giustizia sportiva, si è sempre difeso sostenendo di non aver mai scommesso sul calcio.

Leggi anche:  Sarri torna a parlare: "Mi hanno chiamato da Liga e Premier, la Juve? Non basta la Coppa Italia ma credo in Giuntoli"
Native

Articoli correlati