"Pallone d'Oro", alle 20.30 la cerimonia di consegna: ecco come vederla in streaming gratis
Top

"Pallone d'Oro", alle 20.30 la cerimonia di consegna: ecco come vederla in streaming gratis

Sono 30, le stelle in lizza per aggiudicarsi il premio individuale più prestigioso del calcio internazionale. Due, i grandi favoriti dell’edizione. Ecco come vedere la consegna del Pallone d'Oro in streaming gratis

"Pallone d'Oro", alle 20.30 la cerimonia di consegna: ecco come vederla in streaming gratis
Pallone d'Oro
Preroll

globalist Modifica articolo

30 Ottobre 2023 - 16.32


ATF

Lunedì 30 ottobre, dalle ore 20.30, sul canale “20”, in diretta dal Théâtre du Châtelet di Parigi, spazio alla cerimonia di consegna della 67esima edizione del Pallone d’Oro. Il team SportMediaset segue l’evento, da studio, con Monica Bertini, Massimo Callegari e Riccardo Trevisani. La cerimonia sarà visibile in streaming gratis sul sito di Mediaset.

Sono 30, le stelle in lizza per aggiudicarsi il premio individuale più prestigioso del calcio internazionale. Due, i grandi favoriti dell’edizione: Lionel Messi (a quota sette), che ha trascinato l’Argentina sul tetto del mondo, e Erling Braut Haaland, che ha conquistato il Triple con il Manchester City. Uno solo, il rappresentante italiano, l’interista Nicolò Barella. Tre, invece, i giocatori che militano nella Serie A: Kvaratskhelia e Osimhen, del Napoli, e Lautaro Martinez, dell’Inter.

La lista completa dei finalisti, rivelata da France Football, periodico ideatore e organizzatore del premio, è composta da: Lionel Messi, Erling Haaland, André Onana, Josko Gvardiol, Karim Benzema, Jamal Musiala, Mohamed Salah, Jude Bellingham, Bukayo Saka, Randal Kolo Muani, Kevin De Bruyne, Bernardo Silva, Emiliano Martínez, Khvicha Kvaratskhelia, Rúben Dias , Nicolo Barella, Yassine Bounou, Martin Ødegaard, Julián Álvarez, Ilkay Gündogan, Vinícius Júnior, Rodri, Lautaro Martínez, Antoine Griezmann, Robert Lewandowski, Kylian Mbappé, Kim Min-jae, Victor Osimhen, Luka Modric, Harry Kane. Nella stessa serata vengono inoltre assegnati il Pallone d’Oro femminile, il Trofeo Kopa e il Trofeo Yashin, rispettivamente riservati alla Migliore Calciatrice del Mondo, al Miglior Giocatore Under-21 e al Miglior Portiere.

Leggi anche:  Euro 2024, Folorunsho entusiasta: "Giocherei anche in porta, sono fiero di ciò che ho fatto e non cambierei nulla"
Native

Articoli correlati