La Roma crolla a Marassi contro il Genoa: le pagelle della squadra di Mourinho
Top

La Roma crolla a Marassi contro il Genoa: le pagelle della squadra di Mourinho

Bruttissima partita non si salva quasi nessuno. Il migliore Brian Cristante

La Roma crolla a Marassi contro il Genoa: le pagelle della squadra di Mourinho
Josè Mourinho
Preroll

globalist Modifica articolo

29 Settembre 2023 - 08.57


ATF

Rui Patricio voto 4.5: Si trova ad affrontare una sfida molto impegnativa. Ha poche occasioni per intervenire sulle quattro conclusioni degli uomini di Gilardino.

Mancini voto 4: In difficoltà per gran parte del primo tempo, nervoso ed eccessivamente falloso. Ammonito, come al solito.

Belotti voto 4: Entra in campo all’intervallo per dare sostanza e fisicità all’attacco di Mourinho, ma non riesce a influire in modo significativo.

Llorente S.V.; dal 24′ Bove voto 5: Non immediato il suo impatto sulla gara, ma nella ripresa tocca un buon numero di palloni, inserendosi costantemente e creando qualche difficoltà a Bani e compagni.

Ndicka voto 4.5: Forse il più positivo del pacchetto arretrato, il che dice molto sulla prestazione della difesa capitolina. Mostra qualche incertezza ma riesce a essere efficace in alcune circostanze.

Kristensen voto 3.5: Offensivamente propositivo, ma poco attento quando è chiamato a difendere. Appare inesperto.

Cristante voto 6: Una delle poche certezze di questo inizio di campionato nella Roma di Mourinho. Si muove lungo la spina dorsale dell’undici giallorosso, inserendosi senza palla e ritrovando la via del gol.

Leggi anche:  Colpi di pistola contro un uomo a Corviale, soccorso e trasportato in codice rosso in ospedale

Paredes voto 4: La squadra non gira, la regia non aiuta. L’ex Juve e PSG non è in una giornata di grazia e lo si nota.

Pellegrini voto 4: Il capitano giallorosso tenta di guidare la squadra, ma soffre la rapidità e l’aggressività del centrocampo genoano.

Spinazzola voto 5.5: Ottiene una sufficienza piena grazie all’assist per Cristante nella prima frazione, ma il suo contributo non basta.

Dybala voto 4: Fuori forma e mai realmente incisivo. Commette numerosi errori senza mai trovare il passaggio decisivo.

Lukaku voto 5.5: Cerca di creare spazio tra le linee della retroguardia rossoblù, ma non è in giornata. Lavora duramente, ma senza grande successo.

Allenatore Mourinho voto 4.5: La sua Roma concede troppo spazio tra le linee e si mostra vulnerabile agli spunti di Gudmundsson. La mossa del doppio centravanti, con Belotti al fianco di Lukaku, non produce risultati. Dimostra una mancanza di idee, e la retroguardia è in balìa dell’avversario.

Native

Articoli correlati