Italia d'argento ai mondiali nella 4x100: oro agli Stati Uniti
Top

Italia d'argento ai mondiali nella 4x100: oro agli Stati Uniti

L'Italia è vicecampione del mondo della staffetta 4x100. Roberto Rigali, Marcell Jacobs, Lorenzo Patta e Filippo Tortu sono giunti secondi con 37"62 (seconda prestazione italiana di sempre) alle spalle degli Stati Uniti, oro in 37"38. Bronzo alla Giamaica

Italia d'argento ai mondiali nella 4x100: oro agli Stati Uniti
La staffetta 4x100 dell'Italia
Preroll

globalist Modifica articolo

26 Agosto 2023 - 22.14


ATF

L’Italia è vicecampione del mondo della staffetta 4×100. Roberto Rigali, Marcell Jacobs, Lorenzo Patta e Filippo Tortu sono giunti secondi con 37″62 (seconda prestazione italiana di sempre) alle spalle degli Stati Uniti, oro in 37″38. Bronzo alla Giamaica (37″76)

 Gli Stati Uniti sono ritornati dopo quattro anni campioni del mondo della staffetta. A conquistare l’oro sulla pista dello stadio `National Athletics Centre´ di Budapest sono stati Christian Coleman, Fred Kerley, Brandon Carnes e il neo campione del mondo dei 100 e 200, Noah Lyles che fermando i crono su 37″38 hanno stabilito la miglior prestazione mondiale stagionale. Eccellente la prestazione del quartetto italiano assemblato, non senza difficoltà nelle scelte tecniche, dal responsabile delle velocità Filippo Di Mulo.

Quarte le donne

 L’Italia chiude al quarto posto nella staffetta femminile ai Mondiali di atletica di Budapest. Le azzurre i Zaynab Dosso, Dalia Kaddari, Anna Bongiorni e Alessia Pavese chiudono con il tempo di 42.49. Medaglia d’oro agli Usa in 41″03 (record dei campionati), argento alla Giamaica in 41″21 e bronzo alla Gran Bretagna in 41″97. E’ comunque il miglior risultato per la staffetta femminile 4×100 italiana ai Mondiali.

Leggi anche:  Europei 2024, ultima giornata di gare: ecco tutte le finali, occhi puntati sulla 4x100 e Larissa Iapichino
Native

Articoli correlati