Top

Europei 2022, oggi 19 agosto la quinta giornata: dove seguirli chi sono gli italiani in gara

Torna in gara Marcell Jacobs pronto a trascinare la rimaneggiata 4×100 verso l’atto conclusivo.

Europei 2022, oggi 19 agosto la quinta giornata: dove seguirli chi sono gli italiani in gara
Marcell Jacobs

globalist Modifica articolo

19 Agosto 2022 - 12.37


Preroll

Si terrà oggi, 19 agosto, la quinta giornata degli Europei 2022 di atletica leggera, organizzati a Monaco di Baviera. Si sogna in grande con Filippo Tortu nella finale dei 200 metri, torna in gara Marcell Jacobs pronto a trascinare la rimaneggiata 4×100 verso l’atto conclusivo.

OutStream Desktop
Top right Mobile

Dove guardare le competizioni – Diretta tv, gratis e in chiaro, sui canali Rai secondo il seguente palinsesto: sessione mattutina e sessione serale (fino alle ore 21.15 circa) su RaiSport, sessione serale (dalle ore 21.15 circa) su Rai 2.  Sarà inoltre possibile seguire gli Europei su RaiPlay.

Middle placement Mobile

Gli italiani in gara:

Dynamic 1

10.00 4×100 (maschile), batterie: Italia (Lorenzo Patta, Marcell Jacobs, Matteo Melluzzo, Chituru Ali)
10.00 Tiro del giavellotto (maschile), qualificazioni: Roberto Orlando
10.05 Salto in alto (femminile), qualificazioni: Erika Furlani, Elena Vallortigara
10.25 4×100 (femminile), batterie: Italia (Zaynab Dosso, Gloria Hooper, Anna Bongiorni, Alessia Pavese)
10.50 800 metri (femminile), semifinali: Elena Bellò
11.10 4×400 (maschile), batterie: Italia (Lorenzo Benati, Vladimir Aceti, Brayan Lopez, Pietro Pivotto)
11.40 4×400 (femminile), batterie: Italia (Anna Polinari, Raphaela Lukudo, Virginia Troiani, Alice Mangione)
20.27 800 metri (maschile), semifinali: Simone Barontini
20.45 1500 metri (femminile), finale: Gaia Sabbatini, Ludovica Cavalli
20.55 Salto triplo (femminile), finale: Ottavia Cestonaro
21.00 3000 siepi (maschile), finale: Ahmed Abdelwahed, Ala Zoghlami, Osama Zoghlami
21.20 200 metri (maschile), finale: Filippo Tortu
21.45 400 ostacoli (femminile), finale: Ayomide Folorunso
22.22 200 metri (femminile), finale: Dalia Kaddari

Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile