Un ex atleta di biathlon ucraino è morto mentre combatteva contro i russi. Aveva solo 20 anni
Top

Un ex atleta di biathlon ucraino è morto mentre combatteva contro i russi. Aveva solo 20 anni

L'atleta, Yevhen Malyshev, aveva partecipato alle gare di biathlon 2019-2020 e poi si era ritirato. Stava svolgendo il servizio militare

Un ex atleta di biathlon ucraino è morto mentre combatteva contro i russi. Aveva solo 20 anni
Yevhen Malyshev
Preroll

globalist Modifica articolo

1 Marzo 2022 - 18.34


ATF

Yevhen Malyshev, ex nazionale juniores di biathlon in Ucraina è morto nel conflitto causato dall’invasione russa: lo ha comunicato la federazione ucraina del biathlon. 

Malyshev non aveva nemmeno 20 anni e svolgeva il servizio militare. Aveva disputato le gare di biathlon nel 2019-2010, per poi ritirarsi dalla disciplina. 

Nel suo messaggio la federazione esprime “le più entite condoglianze a familiari, amici e parenti”. 

Leggi anche:  Cameron chiede al Congresso Usa (soprattutto ai repubblicani) di inviare nuovi aiuti all'Ucraina
Native

Articoli correlati