Top

L'acquisto del Verona Mateusz Praszeliz sceglie il numero 88 e gli ultras esultano: "Un omaggio a Hitler"

Negli ambienti neonazisti, rappresenta la ripetizione dell'ottava lettera dell'alfabeto, la H, che richiama a 'Heil Hitler'. Ma il giocatore dà un'altra spiegazione

L'acquisto del Verona Mateusz Praszeliz sceglie il numero 88 e gli ultras esultano: "Un omaggio a Hitler"
Ultras del Verona

globalist

31 Gennaio 2022 - 19.45


Preroll

Casualità o scelta in un ambiente dove c’è una tifoseria dichiaratamente nazista.

OutStream Desktop
Top right Mobile

Polemiche a Verona per la scelta del nuovo acquisto Mateusz Praszeliz di vestire la maglia numero 88. Gli ultras di estrema destra del club scaligero l’hanno vista come un omaggio a Hitler, perché quel numero negli ambienti neonazisti, rappresenta la ripetizione dell’ottava lettera dell’alfabeto, la H, che richiama a ‘Heil Hitler’ .

Middle placement Mobile

La decisione del 21enne polacco acquistato dal Legia Varsavia è però legata al fatto che in Polonia giocava con il numero 8 che nel Verona ha già Lazovic, Non potendo utilizzarlo Praszelik ha scelto l’88 vestito in Serie A anche dall’interista Caicedo e da Pasalic all’Atalanta.

Dynamic 1
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile