Top

L'omofobo sfogo di Fognini dopo un errore a Tokyo: "Sono un f***io". Poi si scusa

Il tennista ligure per insultarsi ha preferito questo epiteto. Successivamente sui social: "Amo la comunità Lgbt e mi scuso per la sciocchezza che mi è uscita".

Fabio Fognini
Fabio Fognini

admin

29 Luglio 2021 - 11.14


Preroll

Avrebbe potuto prendersela con se stesso in qualsiasi altro modo, invece ha preferito un espressione che dire vergognosa è poco.

OutStream Desktop
Top right Mobile

“Il caldo dà alla testa! Nel match di oggi ho usato un’espressione davvero stupida verso me stesso. Ovviamente non volevo offendere la sensibilità di nessuno. Amo la comunità Lgbt e mi scuso per la sciocchezza che mi è uscita”.

Middle placement Mobile

Prova a chiudere il cerchio Fabio Fognini dopo l’incomprensibile sfogo durante l’incontro perso a Tokyo alle Olimpiadi con Medvedev nella notte italiana.

Dynamic 1

L’azzurro, indietro nel punteggio e alla ricerca della rimonta contro il russo, dopo un errore è esploso contro se stesso e per insultarsi invece di darsi dello stupido ha preferito darsi dell’omosessuale, usando tra l’altro il termine dispregiativo “fr…”.

Lo ha ripetuto più volte, poi il match è proseguito ed è finito male per l’azzurro. Ma sui social quei pochi secondi di “sbrocco” non passano inosservati e iniziano a piovere critiche per la frase utilizzata a mo’ di sfogo.

Dynamic 2

Inevitabile da parte di Fabio Fognini la story pubblicata su Instagram con sfondo color arcobaleno, di tutt’altro tenore rispetto a quanto udito in campo, nella speranza di placare le polemiche.

Di sicuro dopo averla persa per qualche secondo, Fognini la faccia ce l’ha messa per chiedere scusa.

Dynamic 3
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage