Top

L'immunologo Clerici: "Non cambiamo il bollettino Covid, aiuta a tenere alta la guardia"

Il docente di immunologia dell'università degli Studi di Milano e direttore scientifico della Fondazione Don Gnocchi critica la proposta del sottosegretario alla salute Costa

L'immunologo Clerici: "Non cambiamo il bollettino Covid, aiuta a tenere alta la guardia"

globalist

18 Gennaio 2022 - 18.32


Preroll

Covid, contagi e decessi. La pandemian non è finita.

OutStream Desktop
Top right Mobile

 Non si placa il dibattito sul bollettino giornaliero di Covid-19. In molti lo modificherebbero, su più punti. Per esempio, il sottosegretario alla Salute Andrea Costa ha fatto notare che a suo avviso non ha più senso dare il dato generico del totale dei contagiati.

Middle placement Mobile

Un aspetto che non convince invece Mario Clerici, docente di immunologia dell’università degli Studi di Milano e direttore scientifico della Fondazione Don Gnocchi.

Dynamic 1

“Non sono d’accordo”, spiega. Dare questo dato, rendere consapevoli sul livello di contagio, “serve comunque a tenere un minimo sulla corda le persone”. Pur se ci troviamo in una fase diversa da quella iniziale, conclude, “bisogna continuare a mantenere alta l’attenzione”.

Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage