La raccomandazione di Aifa: "Ricavare il maggior numero di dosi da ogni fiala di vaccino"
Top

La raccomandazione di Aifa: "Ricavare il maggior numero di dosi da ogni fiala di vaccino"

L'indicazione dell'Agenzia, "fatta salva la garanzia di iniettare a ciascun soggetto la dose corretta"

Vaccini
Vaccini
Preroll

globalist Modifica articolo

10 Marzo 2021 - 14.16


ATF

Aifa ricorda che occorre “cercare di ricavare il maggior numero possibile di dosi da ciascun flaconcino di vaccino, fatta salva la garanzia di iniettare a ciascun soggetto la dose corretta e la disponibilità di siringhe adeguate”. Lo scrive la Commissione Tecnico Scientifica (Cts) dell’Agenzia Italiana del Farmaco (Aifa) in un parere riportato sul sito dell’agenzia. “Resta inteso – prosegue la nota – che eventuali residui provenienti da flaconcini diversi non potranno essere mescolati”. 

Lo scorso gennaio l’Aifa aveva affrontato la questione delle dosi ricavabili dai flaconi di vaccino Pfizer, autorizzando il prelievo di una sesta dose. “Con l’obiettivo di utilizzare tutto il prodotto disponibile in ciascun flaconcino ed evitare ogni spreco – aveva scritto -, l’Aifa, in accordo con quanto stabilito dalla sua Commissione Tecnico Scientifica, rende noto che, ferma restando la necessità di garantire la somministrazione del corretto quantitativo di 0.3 ml a ciascun soggetto vaccinato attraverso l’utilizzo di siringhe adeguate, è possibile disporre di almeno 1 dose aggiuntiva rispetto alle 5 dosi dichiarate nel Riassunto delle caratteristiche del prodotto (RCP)”.

Leggi anche:  Inchiesta mascherine, la Procura chiede 1 anno e 4 mesi di carcere per Domenico Arcuri: le accuse dei Pm

Per quanto riguarda le dosi del vaccino Moderna, l’Agenzia ha nelle proprie Faq già scritto che si può ricavare una dose aggiuntiva rispetto alle 10 contenute normalmente nelle fiale, anche se in questo caso, a differenza dello Pfizer, l’Ema non ha emesso pareri ufficiali in merito. Il vaccino Astrazeneca infine viene distribuito in fiale da 10 dosi, ma al momento non ci sono evidenze della possibilità di ricavarne di aggiuntive.

Native

Articoli correlati