Top

L'occhio di Giove ha anche la pupilla

La Grande Macchia Rossa di Giove ha sempre esercitato un certo fascino: è la più grande tempesta del sistema solare.

L'occhio di Giove
L'occhio di Giove

Desk2 Modifica articolo

30 Ottobre 2014 - 13.20


Preroll

Da almeno 300 anni la Macchia Rossa fa bella mostra di sé, come un grande occhio che scruta il vuoto dello spazio; adesso, poi, la somiglianza con un occhio è anche più accentuata.

OutStream Desktop
Top right Mobile

Le ultime immagini trasmesse dal telescopio spaziale Hubble della Nasa hanno mostrato l’apparizione di una “pupilla” all’interno dell’occhio: una macchia scura di forma circolare.

Middle placement Mobile

In realtà, la spiegazione di questa apparizione è piuttosto semplice: si tratta soltanto dell’ombra di Ganimede, la maggiore delle lune di Giove, proiettata sulla tempesta e catturata dal telescopio.

Dynamic 1

«Per un momento, Giove ha “fissato” Hubble di rimando come un enorme ciclope» hanno scritto gli scienziati del Goddard Space Flight Center, commentando la fotografia.

Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile