Il governo celebra il fascistissimo Italo Foschi, fondatore dell'As Roma (che gli dedica un trofeo) e squadrista
Top

Il governo celebra il fascistissimo Italo Foschi, fondatore dell'As Roma (che gli dedica un trofeo) e squadrista

Il ministero del Made in Italy ha dedicato un francobollo celebrativo a Italo Foschi, primo presidente e fondatore dell’As Roma. Foschi è citato tra i responsabili della persecuzione degli ebrei in Veneto, oltre ad aver aderito alla RSI.

Il governo celebra il fascistissimo Italo Foschi, fondatore dell'As Roma (che gli dedica un trofeo) e squadrista
Italo Foschi e Benito Mussolini
Preroll

globalist Modifica articolo

6 Giugno 2024 - 14.06


ATF

Il ministero del Made in Italy guidato da Adolfo Urso ha dedicato un francobollo celebrativo a Italo Foschi, primo presidente e fondatore dell’As Roma. Peccato che Foschi sia stato tra i più fedeli seguaci di Benito Mussolini, il gerarca Farinacci lo volle Federale di Roma, fu a capo della squadraccia che devastò la casa dell’ex premier Francesco Saverio Nitti e le redazioni di vari giornali, è citato tra i responsabili della persecuzione degli ebrei in Veneto, oltre ad aver aderito alla Repubblica Sociale Italiana.

La nota del senatore del Pd Francesco Verducci, vice presidente Commissione Antidiscriminazioni, e del senatore Dario Parrini, vice Presidente Commissione Affari Costituzionali. “Abbiamo depositato un’interrogazione urgente al Ministro delle imprese e del made in Italy per revocare la scelta vergognosa di emettere un francobollo in omaggio al gerarca fascista Italo FoschiFoschi fu violento squadrista, autore di crimini efferati contro gli oppositori politici e di spietate persecuzioni contro gli ebrei, come accertato storicamente. Il fatto che una consulta governativa autorizzi l’emissione di un francobollo commemorativo di un personaggio del genere è qualcosa di offensivo e vergognoso, uno sfregio alla nostra Repubblica, uno sfregio a quanti, ebrei e oppositori politici, vennero perseguitati da Foschi. Questo sarebbe l’esempio da dare alle nuove generazioni? È una vergogna inaccettabile. Il Governo ripari immediatamente questo insulto”.

Leggi anche:  Romano Prodi: "Giorgia Meloni è ambidestra, ora deve decidere con chi stare"

Il capogruppo dell`Alleanza Verdi e Sinistra Peppe De Cristofaro, presidente del gruppo Misto di Palazzo Madama, protesta.  ”Oggi si festeggiano gli 80 anni dell`Associazione Nazionale Partigiani d`Italia. 80 anni dell`associazione che ricorda i protagonisti della lotta di popolo che sconfisse il fascismo e il nazismo riscattando l`Italia dopo la violenza e la dittatura. Nei giorni scorsi abbiamo celebrato i 100 anni del discorso che costò la vita a Giacomo Matteotti e la Festa della Repubblica. Ora, apprendiamo da notizie di stampa, che oggi è stato presentato presso la sede del Ministero delle Imprese e del Made in Italy un francobollo commemorativo per i 140 anni dalla nascita di Italo Foschi, primo presidente dell`AS Roma, ma soprattutto esponente fascista fino alla Repubblica di Salò, che tra l`altro fu espulso dal partito fascista per eccesso di squadrismo dopo l`omicidio del segretario del Partito Socialista Unitario Giacomo Matteotti”. 

“Tutto questo a pochi giorni dall’emissione di quello dedicato al deputato socialista trucidato dai fascisti. Come è stato possibile che una consulta governativa autorizzi l’emissione di un francobollo commemorativo di uno squadrista fascista. Ma, visto che la delega alla filatelia del Ministero delle Imprese e del Made in Italy ce l’ha la sottosegretaria Fausta Bergamotto, di Fratelli d`Italia, e il ministro è sempre di FdI a pensar male si fa peccato ma spesso ci si indovina come diceva Andreotti. Chi ha fatto della violenza la sua cifra non merita di essere commemorato con un francobollo. Attendiamo le spiegazioni dall`esponente di Fratelli d`Italia e ministro del Made in Italy Adolfo Urso”.

Leggi anche:  Bonelli (Avs): "Domani in piazza per difendere la Costituzione e l'unità del Paese. Chiediamo a tutti di partecipare"

La stessa As Roma ha ospitato a Trigoria la terza edizione del trofeo in onore del fascistissimo fondatore Italo Foschi. 

Native

Articoli correlati