Toti, Orlando (Pd): "Costruire un Comitato di liberazione per la Liguria, io sono a disposizione"
Top

Toti, Orlando (Pd): "Costruire un Comitato di liberazione per la Liguria, io sono a disposizione"

Lo dice Andrea Orlando, deputato del Partito democratico, a proposito del futuro della Regione Liguria dopo l'inchiesta giudiziaria che sta terremotando la politica locale

Toti, Orlando (Pd): "Costruire un Comitato di liberazione per la Liguria, io sono a disposizione"
Preroll

globalist Modifica articolo

11 Maggio 2024 - 16.37


ATF

Uno scandalo che, al di là degli aspetti penali, politicamente fa emergere un sistema «Occorre costruire un Comitato di liberazione per la Liguria, in un certo senso. Quindi serve un fronte ancora più largo, con un perimetro ben definito da tutti quelli che vogliono rompere nettamente con questo sistema».

Lo dice al Corriere della Sera Andrea Orlando, deputato del Partito democratico, a proposito del futuro della Regione Liguria dopo l’inchiesta giudiziaria che sta terremotando la politica locale. E a chi gli chiede se sia disposto a candidarsi come governatore della sua Regione, l’esponente Pd risponde: «Bisogna decidere tutti insieme chi può incarnare al meglio questo progetto. Io voglio senz’altro farne parte, anche per questo ho rinunciato a candidarmi alle prossime elezioni europee. Mi metto a disposizione. Verifichiamo quale è la figura che può realizzare il fronte più ampio e coeso».

«Era evidente – osserva Orlando – come una oligarchia predatoria, come la definivo da tempo, si fosse impossessata della Regione. Temevo che potesse finire così». E al presidente Giovanni Toti, finito ai domiciliari nell’ambito dell’inchiesta, il parlamentare dem rimprovera «la creazione di una cupola imprenditoriale, politica e burocratica, che al di là dei reati, sui quali non mi esprimo, aveva espropriato i luoghi della decisione politica».

Leggi anche:  Orlando (Pd): "Ci siamo affermati grazie a una linea chiara e di sinistra, quello che preoccupa è l'astensione"
Native

Articoli correlati