25 Aprile, Conte (M5s) ricorda le donne antifasciste della Resistenza: "Da loro abbiamo ereditato i nostri valori"
Top

25 Aprile, Conte (M5s) ricorda le donne antifasciste della Resistenza: "Da loro abbiamo ereditato i nostri valori"

Liberazione, Conte (M5s): “Anche dal sacrificio di queste donne abbiamo ereditato i diritti e i principi della nostra Costituzione: dai diritti fondamentali a quelli sociali, dal diritto alla salute al ripudio dell`intolleranza, dell`odio e della guerra".

25 Aprile, Conte (M5s) ricorda le donne antifasciste della Resistenza: "Da loro abbiamo ereditato i nostri valori"
Giuseppe Conte
Preroll

globalist Modifica articolo

25 Aprile 2024 - 10.53


ATF

Giuseppe Conte, con un post su Facebook ha celebrato la Liberazione dal nazifascismo e, in particolare, si è concentrato sul ricordo delle donne antifasciste che hanno partecipato alla Resistenza. 

”Non possiamo permettere che questi valori vengano oggi scalfiti, uno a uno, tra corsa al riarmo, tagli alla sanità e scarso impegno per assicurare dignità, salari giusti e sicurezza alle persone. Buon 25 aprile, Italia. Buona Liberazione. Non abbassiamo la guardia”.

“Storie di coraggio, di solidarietà, di sacrifici e di libertà. Sono le storie delle donne antifasciste, le storie delle donne della Resistenza: anche loro hanno dato un contributo fondamentale alla causa della nostra liberazione dalla dittatura, anche se rispetto all`esempio di tanti `uomini in armi` il loro ricordo rimane spesso sullo sfondo”. 

“Ho molto apprezzato le testimonianze di queste tante storie femminili raccolte nella mostra `Donne R-Esistenti` – uno dei racconti della `Festa della Resistenza` curato dalle volontarie e dai volontari del Servizio civile, in collaborazione con l`Anpi provinciale di Roma”. 

Leggi anche:  Conte propone una nuova costituente del M5s: "Disponibile anche a farmi da parte se dovessi essere un ostacolo"

“Anche dal sacrificio di queste donne abbiamo ereditato i diritti e i principi della nostra Costituzione: dai diritti fondamentali a quelli sociali, dal diritto alla salute al ripudio dell`intolleranza, dell`odio e della guerra”, ha aggiunto.

Native

Articoli correlati