Dopo le pressioni di Elly Schlein Emiliano annuncia un cambiamento netto nella giunta in Puglia
Top

Dopo le pressioni di Elly Schlein Emiliano annuncia un cambiamento netto nella giunta in Puglia

Il presidente della Puglia Michele Emiliano ha accettato le richieste di Elly Schlein, cedendo alle pressioni della segretaria del Pd.

Dopo le pressioni di Elly Schlein Emiliano annuncia un cambiamento netto nella giunta in Puglia
Il presidente della Puglia Michele Emiliano
Preroll

globalist Modifica articolo

13 Aprile 2024 - 11.16


ATF

Michele Emiliano ha accettato le richieste di Elly Schlein, cedendo alle pressioni della segretaria del Pd. Nonostante avesse inizialmente espresso l’intenzione di cambiare solo i due assessori dimissionari senza azzerare la giunta, ma alla fine della giornata Emiliano ha dichiarato di voler dare seguito alle indicazioni di Schlein.

La segretaria del Pd aveva espresso chiaramente la necessità di un cambiamento netto, non limitato alla semplice sostituzione dei dimissionari.

“Su questa linea confido che il presidente Emiliano operi in tempi brevi e con risultati tangibili”. Pochi minuti dopo, la risposta del govenatore: con Schlein “condividiamo la necessità di voler dare il segno a un netto cambio di fase che dia il senso di una storia dedicata al presidio di legalità e alla lotta a ogni forma di criminalità anche attraverso l’attività politica quotidiana”.

Passa quindi la linea dell’intransigenza: nel Pd c’è chi vede crescere in maniera trasversale gli appunti a Schlein, con la richiesta di interventi più energici non solo sul caso pugliese ma anche su ciò che avviene in Piemonte, altra Regione con esponenti Pd alle prese con le inchieste. Anche in quest’ottica è stato letto il pugno duro nella nota della segretaria di fine serata.

Leggi anche:  Puglia: il capogruppo Fdi nel consiglio regionale indagato per corruzione elettorale
Native

Articoli correlati