Guerra di Gaza, Boldrini (Pd): "C'è la volontà politica di annientare il popolo palestinese"
Top

Guerra di Gaza, Boldrini (Pd): "C'è la volontà politica di annientare il popolo palestinese"

Guerra di Gaza, Laura Boldrini: "Qui non è più che si cerca di debellare i terroristi e liberare gli ostaggi. Ma c'è la volontà politica di annientare i palestinesi". 

Guerra di Gaza, Boldrini (Pd): "C'è la volontà politica di annientare il popolo palestinese"
Laura Boldrini
Preroll

globalist Modifica articolo

12 Marzo 2024 - 10.26


ATF

«C’è la volontà politica di annientare i palestinesi». Laura Boldrini, esponente del Pd, intervistata da Marcello Foa su Radio 1 e parlando della guerra di Gaza, è tornata a puntare il dito contro il massacro portato avanti dal governo di Netanyahu.

«La situazione più sconcertante è che nel lato egiziano di Rafah, ci sono tanti tir, pieni di viveri, medicinali, coperte, vestiti e tutto ciò di cui la popolazione palestinese ha bisogno. Però questi camion non possono entrare perché le autorità israeliane non consentono il passaggio di questi aiuti».

«Prima del 7 ottobre entravano a Gaza oltre 500 camion. A Gaza non si esce senza il permesso delle autorità israeliane, così come non si entra senza il loro via libera. Tutti i camion vengono controllati e vistati. Di volta in volta succede che alcuni prodotti non vengono autorizzati. Abbiamo visto il grande deposito della mezza luna egiziana contenente tutte le cose che non vengono autorizzate». 

«Parliamo di prodotti di prima necessità e salvavita. Ci vogliono dai 30 ai 40 giorni per fare le procedure per l’accesso dei camion. E bisogna tenere conto che siamo in mezzo al deserto. Ci sono in sosta 1500 camion. Anche i camionisti sono esasperati, perché non possono neanche lavarsi. Questo è il paradosso terribile. Qui non è più che si cerca di debellare i terroristi e liberare gli ostaggi. Ma c’è la volontà politica di annientare i palestinesi». 

Leggi anche:  Irlanda, Norvegia e Spagna riconoscono lo Stato di Palestina: Israele ritira gli ambasciatori dalle Capitali
Native

Articoli correlati