Giorgia Meloni incontra il premier romeno Ciolacu: "Crediamo nella difesa dei confini esterni"
Top

Giorgia Meloni incontra il premier romeno Ciolacu: "Crediamo nella difesa dei confini esterni"

Giorgia Meloni: «Continuiamo a credere nella difesa dei confini esterni, nella lotta ai trafficanti di esseri umani e nella costruzione di un nuovo modello di cooperazione e di sviluppo con le nazioni africane».

Giorgia Meloni incontra il premier romeno Ciolacu: "Crediamo nella difesa dei confini esterni"
Giorgia Meloni e il premier romeno Ciolacu a Villa Pamphili
Preroll

globalist Modifica articolo

15 Febbraio 2024 - 14.09


ATF

Giorgia Meloni ha ospitato il primo ministro romeno Marcel Ciolacu a Villa Pamphili, nell’ambito di un vertice intergovernativo che ha trattato anche i temi dei migranti.

«Continuiamo a credere nella difesa dei confini esterni, nella lotta ai trafficanti di esseri umani e nella costruzione di un nuovo modello di cooperazione e di sviluppo con le nazioni africane, che l’Italia porta avanti con il Piano Mattei e crediamo che sia la risposta più efficace che possiamo dare a livello europeo».

 «Vogliamo rafforzare la nostra cooperazione per combattere il terrorismo, le minacce alla cybersicurezza, la criminalità organizzata. Ringrazio il primo ministro Ciolacu anche per la collaborazione e la piena disponibilità mostrata in materia di giustizia».

 «Sono tanti i punti che abbiamo condiviso tra i nostri ministri, non li citerò tutti, ma crediamo per esempio che sia importante la sfida che riguarda la possibilità che i detenuti condannati in via definitiva nei rispettivi Paesi possano scontare la pena nel Paese di origine».  

Leggi anche:  Sondaggi politici, effetto Puglia su Pd e M5s: ecco i nuovi distacchi all'opposizione di Giorgia Meloni
Native

Articoli correlati