Ucraina, Fratoianni (Avs): "Voteremo no al nuovo invio di armi, la strategia militare è fallita e la guerra continua"
Top

Ucraina, Fratoianni (Avs): "Voteremo no al nuovo invio di armi, la strategia militare è fallita e la guerra continua"

Fratoianni: "Voteremo contro il nuovo provvedimento del governo Meloni sulle armi all'Ucraina per una ragione molto semplice: la strategia perseguita per due anni e basata sull'escalation militare è fallita".

Ucraina, Fratoianni (Avs): "Voteremo no al nuovo invio di armi, la strategia militare è fallita e la guerra continua"
Angelo Bonelli e Nicola Fratoianni
Preroll

globalist Modifica articolo

7 Febbraio 2024 - 14.21


ATF

Alleanza Verdi e Sinistrra voterà contro il nuovo invio di armi all’Ucraina. Ad affermarlo è il segretario nazionale di Sinistra Italiana Nicola Fratoianni, parlamentare di Avs.

«Voteremo contro il nuovo provvedimento del governo Meloni sulle armi all’Ucraina per una ragione molto semplice: la strategia perseguita per due anni e basata sull’escalation militare è fallita. La guerra continua senza sosta, e anzi si aggrava giorno dopo giorno con il suo bilancio drammatico di vite perdute e di distruzione. Serve una svolta che porti a quell’iniziativa diplomatica necessaria per arrivare ad una pace».

Alleanza Verdi Sinistra ha presentato emendamenti sia per bloccare l’ulteriore invio di armamenti italiani, che per permettere al Parlamento e all’opinione pubblica di conoscere l’elenco degli armamenti finora ceduti all’Ucraina, cosa che, viene sottolineato, altri Paesi fanno regolarmente.

Leggi anche:  Attacco dei russi sulla regione di Kiev, 5 ore di bombardamenti : morti 7 civili tra cui due minori a Karkhiv e Odessa
Native

Articoli correlati