Elezioni Europee, Boldrini (Pd): "Schlein ha consenso anche fuori dal partito, rispetterò la sua decisione"
Top

Elezioni Europee, Boldrini (Pd): "Schlein ha consenso anche fuori dal partito, rispetterò la sua decisione"

Elly Schlein (Pd): “Non dobbiamo ridurre le europee a un confronto tra leader, questo sarebbe veramente riduttivo. Il confronto è tra idee e progetti per il futuro dell’Europa”.

Elezioni Europee, Boldrini (Pd): "Schlein ha consenso anche fuori dal partito, rispetterò la sua decisione"
Elly Schlein e Laura Boldrini
Preroll

globalist Modifica articolo

16 Gennaio 2024 - 11.22


ATF

Anche Laura Boldrini, intervistata dal Corriere della Sera, ha parlato della discussione interna al Pd sulla possibile candidatura di Elly Schlein alle prossime elezioni europee. 

“Non dobbiamo ridurre le europee a un confronto tra leader, questo sarebbe veramente riduttivo. Il confronto è tra idee e progetti per il futuro dell’Europa”.

“C’è chi lo considera un merito per aumentare i consensi, e Schlein ha consenso popolare anche fuori dall’elettorato tradizionale del Pd. Poi vedremo cosa decide. Io rispetterò la sua decisione anche perché so che lei non penalizzerà affatto le donne”.

Leggi anche:  Europee, Ignazio Marino si candida con Avs: "Curioso di vedere Elly Schlein come si comporterà sulla corsa al riarmo"
Native

Articoli correlati