Il ministro Sangiuliano diffida "Un giorno da Pecora" sulle prese in giro: "Sono laureato in giurisprudenza"
Top

Il ministro Sangiuliano diffida "Un giorno da Pecora" sulle prese in giro: "Sono laureato in giurisprudenza"

Sangiuliano diffida "Un giorno da Pecora", che lo dipinge come carente di preparazione culturale. E ciò denota, secondo l’avvocato, «un intento diffamatorio» nei confronti di Sangiuliano, che è «laureato in giurisprudenza».

Il ministro Sangiuliano diffida "Un giorno da Pecora" sulle prese in giro: "Sono laureato in giurisprudenza"
Gennaro Sangiuliano
Preroll

globalist Modifica articolo

5 Dicembre 2023 - 10.44


ATF

Il ministro della Cultura Gennaro Sangiuliano ha fatto scrivere da un legale alla trasmissione di Radio Uno “Un giorno da pecora”, l’obiettivo della missiva è quello di evitare la satira sul Ministro. Lo riporta il Fatto Quotidiano, che sostiene anche la possibilità di azioni legali e richieste di risarcimento danni. 

A scrivere la lettera è l’avvocato salernitano Silverio Sica, che non ha però confermato l’invio della missiva. Il fratello di Silverio, Salvatore, da circa un anno è consulente proprio del ministro. 

Secondo la lettera, Sangiuliano è vittima di una sistematica denigrazione dell’immagine. La trasmissione lo dipinge come carente di preparazione culturale. E ciò denota, secondo l’avvocato, «un intento diffamatorio» nei confronti di Sangiuliano, che è «laureato in giurisprudenza». Il conduttore Lauro fa sapere di non aver mai ricevuto la missiva.

Leggi anche:  Pozzolo si sente accerchiato: "Prima fascista, ora pistolero: su di me una continua campagna d'odio"
Native

Articoli correlati