Salvini dice che il nemico non è l'Islam (mentre la destra nega luoghi di culto ai musulmani)
Top

Salvini dice che il nemico non è l'Islam (mentre la destra nega luoghi di culto ai musulmani)

Lo ha detto il vicepremier Matteo Salvini dal palco della manifestazione «Senza Paura» per il diritto all'esistenza di Israele organizzata dalla Lega in Largo Cairoli a Milano.

Salvini dice che il nemico non è l'Islam (mentre la destra nega luoghi di culto ai musulmani)
Matteo Salvini
Preroll

globalist Modifica articolo

4 Novembre 2023 - 17.23


ATF

Parole sconsiderate di un estremista di destra che ultimamente spera di recuperare un briciolo di credibilità internazionale stendendosi a tappetino su Netanyahu e i peggiori dispensatori d’odio della destra reazionaria israeliana.

«Questa è una piazza aperta a tutti e a qualsiasi fede. Il nostro nemico non è l’Islam, ma il terrorismo, il fanatismo e l’estremismo».

Lo ha detto il vicepremier Matteo Salvini dal palco della manifestazione «Senza Paura» per il diritto all’esistenza di Israele organizzata dalla Lega in Largo Cairoli a Milano. Un discorso reazionario privo di qualsiasi prospettiva politica se non la pancia oscurantista e xenofoba del suo elettorato

«Questa è una piazza che reclama libertà di pensiero e parola. La cosa che più mi ha colpito in negativo quando abbiamo convocato questa manifestazione sono state le decine di articoli che dicevano di non farla e di stare a casa perché è pericoloso – ha affermato – Voi siete la dimostrazione fisica che noi non abbiamo paura. E la paura è il primo risultato che portano a casa i terroristi»

Leggi anche:  Matteo Salvini prova a negare l'accordo con Russia Unita: "Non metto piede a Mosca da anni..."
Native

Articoli correlati