Migranti, la Francia inasprisce i controlli: "Raddoppiamo il personale militare e doganale"
Top

Migranti, la Francia inasprisce i controlli: "Raddoppiamo il personale militare e doganale"

Migranti, Darmanin: "I soldati addetti alla ricognizione notturna in montagna nell'ambito dell'operazione Sentinel aumenteranno da 60 a 120, mentre il personale doganale sarà raddoppiato".

Migranti, la Francia inasprisce i controlli: "Raddoppiamo il personale militare e doganale"
Migranti alla frontiera con la Francia
Preroll

globalist Modifica articolo

13 Settembre 2023 - 09.46


ATF

La Francia ha deciso di inasprire i controlli alle frontiere con l’Italia, dopo l’aumento degli sbarchi degli ultimi giorni. Il ministro dell’Interno Gerald Darmanin, ha annunciato l’invio di rinforzi a confine con l’Italia per contrastare l’immigrazione clandestina. Lo riporta il quotidiano Le Figaro. “Abbiamo un aumento dei flussi del cento per cento, che interessa le Alpi Marittime e l’intero arco alpino”, ha spiegato Darmanin ai giornalisti dopo una visita alla frontiera di Mentone.

Secondo quanto stabilito dal dicastero francese, le unità mobili delle forze, tra polizia e gendarmeria, passeranno da due a quattro, arrivando a superare i 200 agenti. “I soldati addetti alla ricognizione notturna in montagna nell’ambito dell’operazione Sentinel aumenteranno da 60 a 120, mentre il personale doganale sarà raddoppiato”, ha assicurato il ministro francese.

Leggi anche:  Mandato d'arresto per Netanyahu: la Francia sostiene l’indipendenza della Corte penale internazionale
Native

Articoli correlati