Maurizio Landini (Cgil) annuncia la mobilitazione: ecco quando (e se) finirà...
Top

Maurizio Landini (Cgil) annuncia la mobilitazione: ecco quando (e se) finirà...

Landini (Cgil): "Penso sia necessario continuare con la mobilitazione fino a quando non ci saranno risultati. Ad oggi c'è semplicemente una convocazione del Governo per martedì prossimo".

Maurizio Landini (Cgil) annuncia la mobilitazione: ecco quando (e se) finirà...
Maurizio Landini
Preroll

globalist Modifica articolo

26 Maggio 2023 - 15.05


ATF

Maurizio Landini, leader della Cgil, ha rilanciato la necessità di una mobilitazione costante contro il governo Meloni, in merito alle questioni lavorative e fiscali.

“Penso sia necessario continuare con la mobilitazione fino a quando non ci saranno risultati. Ad oggi c’è semplicemente una convocazione del Governo per martedì prossimo, a cui andremo per sentire quali risposte intende darci, ma dall’agenda che ha indicato mancano molti temi. Non c’è la sanità, non c’è il superamento della precarietà e non c’è il rinnovo dei contratti nazionali di lavoro”.

“Bisogna che la mobilitazione continui e che si allarghi – ha aggiunto – cioè che non coinvolga solo i lavoratori dipendenti e i pensionati, ma anche tutti i cittadini e i soggetti che pensano ci sia bisogno di affermare questi diritti e cambiare le leggi sbagliate che si continuano a fare. Penso all’estensione dei voucher, la liberalizzazione dei contratti a termine e soprattutto a una serie di provvedimenti legislativi annunciati che sono molto pericolosi: taglio di spesa sanitaria, autonomia differenziata e messa in discussione della Costituzione. Valuteremo come proseguire la mobilitazione”.

Leggi anche:  TeleMeloni, a L'Eredità anche l'elogio dell'Oro alla Patria di stampo fascista: ecco cosa è accaduto

La Cgil lo farà a partire da domani con un’assemblea nazionale aperta al mondo delle associazioni, ha ricordato Landini, “anche per allargare il fronte della mobilitazione. Con Cisl e Uil “ci vedremo il 30 maggio” per l’incontro a Palazzo Chigi, ha concluso, “poi si deciderà come proseguire”.

Native

Articoli correlati