Cenati (Anpi): "Le organizzazioni che fanno apologia di fascismo devono essere sciolte"
Top

Cenati (Anpi): "Le organizzazioni che fanno apologia di fascismo devono essere sciolte"

Le parole di Roberto Cenati, presidente dell'Anpi provinciale di Milano, durante il presidio antifascista organizzato oggi in piazzale Dateo a Milano

Cenati (Anpi): "Le organizzazioni che fanno apologia di fascismo devono essere sciolte"
Roberto Penati, presidente dell'Anpi di Milano
Preroll

globalist Modifica articolo

29 Aprile 2023 - 18.47


ATF

Sciogliere i gruppi fascisti: non lo hanno fatto quando il centro-sinistra era al governo e chissà se è lecito sperare che accada ora con il governo Meloni e una destra che rifiuta di revoare le cittadinanze onorarie date a Mussolini.

“E’ da tempo che come Anpi diciamo che devono essere sciolte quelle organizzazioni, come quelle che sfilano oggi prendendo a pretesto il ricordo di Ramelli e Pedenovi per fare aperta apologia del fascismo, quelle organizzazioni che si contrappongono ai principi della Costituzione repubblicana».

Lo ha detto Roberto Cenati, presidente dell’Anpi provinciale di Milano, durante il presidio antifascista organizzato oggi in piazzale Dateo a Milano nel giorno in cui parte della città commemora l’omicidio dello studente Sergio Ramelli da parte di un gruppo di militanti legati ad Avanguardia operaia.

«Gli strumenti ci sono, sono le leggi Scelba e Mancino che devono essere applicate, ci vuole la volontà politica di applicarle. Esistono gli strumenti e chiediamo di applicarli» aggiunge.

«Noi abbiamo sempre condannato fermamente l’uccisione di Sergio Ramelli ed Enrico Pedenovi (avvocato e consigliere provinciale del Movimento Sociale Italiano ucciso il 29 aprile 1976 da esponenti di Prima Linea, ndr), e oggi abbiamo deciso di fare questo presidio antifascista a ricordo anche di un altro giovane, Gaetano Amoroso, che è stato accoltellato da militanti del Fronte della Gioventù il 27 aprile del 1976 e deceduto tre giorni dopo» conclude Cenati.

Leggi anche:  Mattarella all'Anpi: "La lotta al fascismo ha riscattato l'Italia, oggi dobbiamo ricostruire l'idea di pace"
Native

Articoli correlati