Calenda: "Basta con le chiacchiere sui campi larghi, ecco la proposta sul salario minimo"
Top

Calenda: "Basta con le chiacchiere sui campi larghi, ecco la proposta sul salario minimo"

Calenda: "Basta ciance su campi larghi, vediamo se su salario minimo riusciamo a parlare di qualcosa che non sia un titolo. Noi vogliamo fare un salario minimo legale minimo a nove euro all'ora"

Calenda: "Basta con le chiacchiere sui campi larghi, ecco la proposta sul salario minimo"
Carlo Calenda
Preroll

globalist Modifica articolo

28 Marzo 2023 - 11.00


ATF

Carlo Calenda ha parlato di salario minimo e di possibili battaglie comuni con il Pd e il M5s per i quali, però, non ha usato parole concilianti.

“Siamo qui perché siamo preoccupati da un dibattito politico fatto di commenti, mentre si perdono le proposte politiche. Oggi noi facciamo due proposte per l’opposizione e due per la maggioranza. Le proposte per l’opposizione sono finalmente una discussione sul salario minimo concreta” mentre «fino ad oggi se n’è parlato solo come titolo. In realtà le proposte del Pd e dei 5 stelle sono antitetiche e inconciliabili. Noi abbiamo cercato di farne una che può mettere insieme le piattaforme che oggi ci sono». 

«L’altra questione è quella della sanità, la prima emergenza nazionale. Non è solo una questione di liste d’attesa ma è più complessa» dunque «proponiamo all’opposizione una mobilitazione sull’azzeramento delle liste d’attesa. Non sulla sanità ma su come azzerarle, altrimenti tutto diventa un titolo», ha aggiunto Calenda.

«Basta ciance su campi larghi, vediamo se su salario minimo riusciamo a parlare di qualcosa che non sia un titolo. Noi vogliamo fare un salario minimo legale minimo a nove euro all’ora, che include le quote di Trattamento di fine rapporto (Tfr) e il salario differito», spiega Calenda, che aggiunge: «Questo va applicato a tutta la platea di lavoratori dipendenti, ma anche quelli che sono pagati a diverso titolo a livello orario. Nove euro di salario minimo, si colloca nella fascia molto alta».  

Leggi anche:  Letizia Moratti dice che Forza Italia può assorbire i voti di Calenda e Renzi: l'ennesimo fallimento del Terzo Polo
Native

Articoli correlati