Giorgia Meloni perde il derby ma si dice soddisfatta: "Dall'Europa cambio di passo sui migranti"
Top

Giorgia Meloni perde il derby ma si dice soddisfatta: "Dall'Europa cambio di passo sui migranti"

Giorgia Meloni è a Bruxelles per il Consiglio europeo: «Sulla materia migratoria c’è stata la conferma di un cambio di passo, possiamo essere soddisfatti del lavoro che abbiamo fatto».

Giorgia Meloni perde il derby ma si dice soddisfatta: "Dall'Europa cambio di passo sui migranti"
Giorgia Meloni
Preroll

globalist Modifica articolo

24 Marzo 2023 - 16.00


ATF

Giorgia Meloni continua nella sua propaganda. E dopo non aver ottenuto nemmeno un fico secco dal vertice europeo spaccia il nulla per la vittoria. Un po’ come perdere il derby e dichiararsi soddisfatta del risultato. Cosa che alla destra reazionaria che di propaganda e demagogia ci campa riesce naturale.

E infatti l’ex missina si è detta soddisfatta di quanto emerso dal Consiglio europeo  di Bruxelles, sul tema dei migranti. «Sulla materia migratoria c’è stata la conferma di un cambio di passo che abbiamo impresso nello scorso Consiglio europeo, ma anche il fatto che oggi la migrazione rimane una priorità nei grandi obiettivi dell’Unione europea, con il passaggio che viene richiamato all’implementazione degli obiettivi che abbiamo deciso nell’ultima riunione e una verifica di quella implementazione nel prossimo Consiglio europeo di giugno». 

«Quindi c’è un lavoro che va in continuità, che dimostra che non si trattava di uno spot o semplicemente di un’iniziativa singola. Chiaramente stiamo lavorando sulla concretezza di quegli strumenti con risultati che a me sembrano oggettivamente molto buoni e che dimostrano una buona fede nella volontà di affrontare questa materia. Direi che complessivamente possiamo essere soddisfatti del lavoro che abbiamo fatto», ha sottolineato.

Leggi anche:  Migranti, Giorgia Meloni firma il patto con il dittatore Saied: "Sono molto contenta, ora faremo nuove intese"
Native

Articoli correlati