Top


La Cei critica la destra sui migranti: "Non usare il Papa per coprire scelte politiche"

La Cei smentisce la destra sull'appoggio di Papa Francesco alla visione inumana del governo Meloni sul tema dei migranti. "Non utilizziamo il Papa come copertura di scelte politiche".


La Cei critica la destra sui migranti: "Non usare il Papa per coprire scelte politiche"
Papa Francesco

globalist Modifica articolo

8 Novembre 2022 - 11.17


Preroll

Il governo Meloni incassa anche la reprimenda della Cei sull’atteggiamento inumano che sta tenendo sulla questione migranti. Nei giorni scorsi, la destra e la stampa che la sostiene aveva strumentalizzato le parole di Papa Francesco, attribuendogli un endorsement mai avvenuto nei confronti dell’attuale governo.

OutStream Desktop
Top right Mobile

Ne ha parlato monsignor Francesco Savino, vicepresidente della Cei, alla presentazione del rapporto italiani nel mondo di Migrantes. Sulle migrazioni «ancora una volta Papa Francesco fa appello al buon senso, ma non utilizziamo il Papa come copertura di scelte politiche».

Middle placement Mobile

Il discorso del Pontefice, ha sottolineato Savino è «serio, responsabile ed evangelico. Se non vogliamo che i mari, soprattutto il Mar Mediterraneo, diventi sempre di più un cimitero liquido senza lapidi ma forse il cimitero più grande, noi dobbiamo salvare, custodire e tutelare gli immigrati e l’Europa non lasci sola l’italia. Questo è fondamentale e qui si gioca la civiltà dell’Europa e la democrazia non solo in Italia ma anche in Europa»

Dynamic 1
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile