Zingaretti: "Con la destra la legge 194 sull'aborto è a rischio"
Top

Zingaretti: "Con la destra la legge 194 sull'aborto è a rischio"

Nicola Zingaretti, presidente della regione Lazio e candidato del Pd alle prossime politiche: "Non c'è stato un leader della Destra che ha detto "noi non faremo mai come l'Ungheria"

Zingaretti: "Con la destra la legge 194 sull'aborto è a rischio"
Preroll

globalist Modifica articolo

19 Settembre 2022 - 16.54


ATF

La destra sovranista dice di no. Ma le Marche dimostrano come per affossare una legge non c’è bisogno di cambiarla ma di rendere difficile se non impossibile la sua applicazione.

“La 194, la legge sull’aborto, è a rischio”. A lanciare l’allarme Nicola Zingaretti, presidente della regione Lazio e candidato del Pd alle prossime politiche intervistato sul sito del Messaggero dal Direttore Massimo Martinelli e da Barbara Jerkov.

“Dobbiamo investire e applicare la 194” ha aggiunto Zingaretti ribadendo la necessità di difendere la legge da possibili attacchi e lo ha detto alla luce delle polemiche sulla legge 194 tra il centrosinistra e la leader di Fratelli d’Italia Giorgia Meloni. “Non c’è stato un leader della Destra che ha detto “noi non faremo mai come l’Ungheria”” ha aggiunto dicendosi preoccupato.

Leggi anche:  Il Pd incontra al Nazareno gli agricoltori, Laureti: "La protesta non è finita, bisogna lavorare su redditi e prezzi"
Native

Articoli correlati