Chiara Ferragni e il profilo antifascista e pro Lgbt: "Il 25 settembre fate sentire la vostra voce"
Top

Chiara Ferragni e il profilo antifascista e pro Lgbt: "Il 25 settembre fate sentire la vostra voce"

Chiara Ferragni condivide questol post: "I partiti di Salvini, Meloni, Berlusconi sono gli stessi che poche settimane fa al Parlamento europeo hanno votato contro una risoluzione che chiedeva di condannare l'abolizione del diritto di aborto negli Usa".

Chiara Ferragni
Chiara Ferragni
Preroll

globalist Modifica articolo

14 Settembre 2022 - 16.52


ATF

Chiara Ferragni scende ancora in campo nell’agone politico e si schiera – ancora una volta – apertamente contro la destra. «Fate sentire la vostra voce il 25 settembre. La tua voce è essenziale». Chiara Ferragni torna a parlare di politica condividendo tra le storie di Instagram il post di `apriteilcervello´, profilo che si definisce «antifascista, antirazzista e support Lgbt+». «Da leggere tutto», si limita a dire l’influencer, che a fine agosto aveva criticato Fratelli d’Italia sull’aborto negato nelle Marche.

Questa volta la Ferragni si limita soltanto a condividere il post, che torna tra l’altro a criticare il centrodestra: «I partiti di Salvini, Meloni, Berlusconi – si legge – sono gli stessi che poche settimane fa al Parlamento europeo hanno votato contro una risoluzione che chiedeva di condannare l’abolizione del diritto di aborto negli Stati Uniti».

L’invito del post è a «combattere l’apatia»: «le elezioni, che per molti porteranno alla formazione di un nuovo `governo corrotto´, per milioni di noi sono l’inizio di tutt’altro».

Leggi anche:  Paradossi dell'astensione: così si favoriscono i politici scadenti che stanno rovinando il paese
Native

Articoli correlati