Top

Berlusconi: "Non esistono Calenda e Renzi, il confronto è solo fra noi e la sinistra"

Il confronto sarà fra noi e la sinistra. Il resto è irrilevante. Così il presidente di Forza Italia, Silvio Berlusconi, intervistato dal Giornale di Vicenza.

Berlusconi: "Non esistono Calenda e Renzi, il confronto è solo fra noi e la sinistra"
Giorgia Meloni e Silvio Berlusconi

globalist Modifica articolo

13 Settembre 2022 - 10.18


Preroll

«Escludo un sorpasso» da parte di Calenda e Renzi ai danni di Forza Italia, «ma se anche dovesse avvenire non cambierebbe i termini della questione. Il cosiddetto `terzo polo´, che in realtà è il quarto, perché se c’è un terzo polo sono i Cinque Stelle, non vincerà alcun collegio e avrà comunque in Parlamento una rappresentanza sparuta e assolutamente ininfluente. Il confronto sarà fra noi e la sinistra. Il resto è irrilevante». Così il presidente di Forza Italia, Silvio Berlusconi, intervistato dal Giornale di Vicenza.

OutStream Desktop
Top right Mobile

«Quel cosiddetto centro – aggiunge – sarà una piccola parte dell’opposizione guidata dal Pd. L’unico centro moderato che governerà il Paese e che determinerà le politiche dell’esecutivo per i prossimi cinque anni sarà quello costituito da Forza Italia. Del resto è quello che ci dice il Partito Popolare Europeo, che guida le istituzioni europee, e che noi orgogliosamente rappresentiamo in Italia».

Middle placement Mobile
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile