Top

Morani ci ripensa e accetta la candidatura: "Sono una combattente e non mi spaventano le battaglie difficili"

A ventiquattro ore dal rifiuto di candidature anche Alessia Morani comunica il suo ripensamento rispetto allo `strappo´ iniziale.

Morani ci ripensa e accetta la candidatura: "Sono una combattente e non mi spaventano le battaglie difficili"
Alessia Morani

globalist Modifica articolo

17 Agosto 2022 - 17.17


Preroll

Prima il rifiuto e adesso il ripensamento:  «Sono a disposizione della nostra comunità politica». A ventiquattro ore dal rifiuto di candidature «perdenti» – e a sua «insaputa» – anche Alessia Morani comunica il suo ripensamento rispetto allo `strappo´ iniziale.

OutStream Desktop
Top right Mobile

Ha detto la deputata che il ripensamento arriva dopo «la marea di telefonate e messaggi di persone che mi hanno manifestato un enorme affetto e stima, ricevute nelle ultime 24 ore». «Sono francamente molto colpita da questa mobilitazione e non posso rimanere indifferente all’appello che mi viene rivolto – prosegue, sempre sui social, la deputata Pd – Tutti mi hanno detto che non posso rimanere in panchina nella partita più importante che dobbiamo giocare per il nostro Paese».

Middle placement Mobile

«Sono una che combatte e non si spaventa anche di fronte alle battaglie difficili», conclude. 

Dynamic 1
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile